In Armonia Con l’Infinito (di W.R. Trine) + La Fisica Dell’Anima -e Io Scelgo, Io Voglio! Io Sono di Fabio Marchesi + immortalità e reincarnazione di Alexandra David-Neel + Conversazioni Con Dio (Libri di Neale Donald Walsch) +


Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Affronta i problemi con il magico metodo della Felicità Anticipata


Share
.

FONTE –>  http://www.velediluce.com/manifesting/magia-della-felicita-anticipata/

Leggi anche –  Il libro dei desideri – le 7 regole d’oro per trasformare i sogni in realtà, di P. Franckh + RAPIDO RIASSUNTO

.

buddha sorriso Affronta i problemi con il magico metodo della Felicità Anticipata“É meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.”

(Albert Einstein)


Esiste una chiave magica che ci aiuta ad affrontare i problemi e a volgere la fortuna a nostro favore?

Ebbene esiste; ed è qualcosa di estremamente semplice, a tal punto che la nostra mente critica-razionale la scarta, probabilmente l’accantona tra le ingenue frottole dell’anima.

Eppure stiamo parlando di qualcosa di potentissimo per pervenire al successo in ogni campo della nostra vita, un metodo che io stesso ho visto applicare e che ho personalmente sperimentato. Di cosa si tratta?

In poche parole, occorre rovesciare un assioma. Avete capito bene: capovolgere un assioma!

Ci hanno insegnato, infatti, che è naturale, sensato ed ovvio essere felici quando raggiungiamo un obiettivo tanto desiderato, o quando risolviamo un problema che ci preoccupa.

Per noi è normale pensare: “quando le cose vanno bene, sono felice”. Tutta la chimica del nostro corpo è programmata per riflettere questa logica verità.

Ebbene, l’affermazione che può rivoluzionare la nostra vita è: “sono felice e, di conseguenza, le cose vanno bene”. Chiamatela “Felicità Anticipata”. E’ come se dicessimo all’intelligenza universale: “Amo ogni cosa e vibro all’unisono con il Tuo Amore; sono pronto a ricevere i tuoi doni”.

Assurdo? Una cosa da pazzi? Può essere; senza dubbio non saranno i più razionali a praticare Leggi il seguito di questo post »

IL CREDO DELL’OTTIMISTA (di Cristian D. Larson)


Share
.

Prometti a te stesso:

Di essere così forte che niente potrà turbare la tua pace mentale.

Di augurare salute, felicità e prosperità a tutte le persone che incontri.

Di far sentire a tutti i tuoi amici che in loro c’è qualcosa.

Di guardare il lato luminoso di tutte le cose e di fare in modo che il tuo ottimismo diventi realtà.

Di pensare solo al meglio, di impegnarti solo per il meglio e di aspettarti solo il meglio.

Di essere felice del successo altrui come se fosse il tuo.

Di dimenticare gli errori del passato e di tendere verso maggiori conseguimenti futuri.

Di essere sempre allegro e di donare un sorriso a ogni creatura che incontri.

Di dedicare così tanto tempo al tuo miglioramento da non avere tempo di criticare gli altri.

Di essere troppo grande per albergare preoccupazioni, troppo nobile per accogliere ira, troppo forte per provare paura e troppo felice per permettere che si creino problemi.

Di avere una buona opinione di te stesso e di proclamarlo al mondo, non con grandi parole, ma attraverso grandi azioni.

Di vivere confidando che il mondo sia dalla tua parte, finché segui sinceramente la tua parte migliore.

Vedi anche –> 17 vantaggi della Risata Salvifica

L’Ottimista e il pessimista

Ps.

SUL PESSIMISMO

Dal mio modesto punto di vista il pensiero pessimista è uno spauracchio che può assumere le più disparate sembianze, a seconda di come lo si guarda e di come lo si interiorizza.

Esistono diversi tipi di pessimismo:

Il pessimista per eccellenza interiorizza, cioè filtra, solo ed esclusivamente pensieri, sensazioni, emozioni, informazioni per l’appunto “pessime”…. Con il suo atteggiamento / comportamento “attrae” “inconsapevolmente tutto ciò che di negativo può capitare nella sua vita.
E’ la classica calamita di sventure… con la nuvoletta nera sempre sopra la testa.

Il pessimista moderato (in cui rientra la maggior parte delle persone) è in grado di filtrare anche gli aspetti positivi della vita, tuttavia non è in grado di gestire adeguatamente tali aspetti, e per questo motivo la negatività ha spesso la meglio sui suoi schemi mentali e sui suoi atti conclusivi…

Infine c’è il pessimista auto-ironico…
E’ colui o colei che sa prendere la vita alla leggera.
Sa (intuitivamente) che esiste un equilibrio, un principio di armonia che vive intimamente dietro ogni suo pensiero…
Non vede la vita come una lunga gara ad ostacoli, bensì come un viaggio in cui scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo e stimolante.
Si accorge che dietro le croci e delizie della vita si cela un filo invisibile, legato indissolubilmente al suo cuore .
Questo filo è attaccato a tutti gli individui… la differenza è che alcuni sono consapevoli della sua presenza, altri no…

… il segreto per vedere il lato giusto delle cose consiste nel percepire questo filo invisibile che ci unisce alla vita… Si tratta di vivere in simbiosi con ogni creatura…

… a volte, se si analizzano certe situazioni è inevitabile cadere in qualche pensiero pessimista… però non bisogna soccombere a questi pensieri, perché alla fin fine la maggior parte delle paure erano, sono e saranno delle mere illusioni…
Nei momenti bui meglio sorridere che piangersi addosso… dopo ogni salita c’è sempre una discesa… dietro ogni porta si cela sempre un mondo nuovo…
… sta a ciascuno di noi trovare la porta giusta…

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss


7 GIORNI DI DIETA MENTALE


Share

Se ti piace questo sito puoi SEGUIRMI DA FACEBOOK o Sottoscriverne i feed Rss

1° GALLERIA FOTOGRAFICA DI AFORISMI E PERLE DI SAGGEZZA VARIE…

SUGGERIMENTI PER RAGGIUNGERE I PROPRI OBIETTIVI E VIVERE SERENAMENTE IL PRESENTE


Share

—-> 17 CONSIGLI PER VIVERE A CUOR LEGGERO

— >   52 PENSIERI PER VOLERSI BENE

 

Di Zewale Rovesta

.

1) Liberare corpo/mente/spirito dall’energia negativa e nutrirsi di energia positiva

.

a – Vedere le persone con gli occhi dell’AMORE – prendere coscienza dell’interdipendenza esistente tra ogni singolo individuo (Siamo Tutti Uno)

b – Rispettare se stessi e gli altri – Accettare i propri e gli altrui difetti/limiti  — Scorgere negli altri gli aspetti positivi

c – Individuare le convinzioni che bloccano le nostre potenzialità  —  smettere di crearsi aspettative negative

d – Ripulire l’archivio mentale dalle convinzioni negative e limitanti   /  indirizzare il focus della nostra ricerca verso la felicità (soprattutto interiore-spirituale)

e – Avere la consapevolezza che esista ciò che desiderate sapere che esiste sempre un modo per realizzare i propri sogni
Leggi il seguito di questo post »

18 ESERCIZI DI CORAGGIO, PER VINCERE LA TIMIDEZZA…


Share

1° PARTE

1– Uscire per strada con una banana al guinzaglio

2- Salire sopra un autobus, e ad ogni fermata urlare il nome della via o della piazza..

3- Fermare qualcuno per la strada fingendo di averla scambiata per un’altra persona.

4- Uscire a fare la spesa al supermercato con una scarpa diversa dall’altra o (se sei donna) con i bigodini ancora in testa.

5- Percorrere un pezzo di strada affollata cantando una canzone, o parlando e gesticolando da soli (senza il telefonino).

6- Entrare in una edicola e acquistare una rivista pornografia, magari chiedendo consiglio all’edicolante.

7- Chiedere l’elemosina all’angolo della strada, vestiti in modo elegante.

8- Cercare di vendere una copia del giornale di ieri…al super mercato.

9- Fermare una persona dell’altro sesso e chiedi di darti un bacio.

10- Chiedere degli spiccioli ai passanti dicendo che si appena uscito di prigione.


2° PARTE Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: