IL MEZZO PIÙ RAPIDO E DIRETTO PER L’ETERNA BEATITUDINE – Cap. 5

Come Risvegliare  il Desiderio Estremamente Intenso per la Liberazione :

1. Il mezzo principale per risvegliare il desiderio estremamente intenso per la
liberazione è esaminare ogni giorno con attenzione le due scelte fino a che si
risveglia un desiderio estremamente intenso per la liberazione.
2. La Scelta A è scegliere la fine dell’ego rinunciando a tutte le attività non
necessarie, per avere ogni giorno una quantità massima di tempo per praticare
il mezzo più rapido e diretto per l’eterna beatitudine.
3. Il mezzo più rapido e diretto per l’eterna beatitudine, qui ed ora, in questa
vita, è il Metodo della Consapevolezza che Osserva la Consapevolezza descritto
nel Capitolo 7.
4. La Scelta A è Infinita-Eterna-Consapevolezza-Amore-Beatitudine, senza
dispiaceri né sofferenze.
5. La Scelta A è Vita Eterna.
6. La Scelta A è vivere nel tuo vero Sé per tutta l’eternità.
7. La Scelta A è gioia assolutamente perfetta.
8. I punti sopra, da 2 a 7, sono una sintesi della Scelta A.
9. Alcune persone potrebbero trovare utile leggere ulteriori descrizioni della
Scelta A scritte da Saggi Risvegliati che hanno insegnato nel passato. Tali
citazioni, o un elenco di libri, sarà disponibile nelle future pubblicazioni di
questo libro, o su “The Freedom Religion”, al sito web
http://www.thefreedomreligion.com (alcuni di questi materiali si possono trovare
sulle pagine collegate ad “Awareness Watching Awareness index page”)
10. La Scelta B è essere identificati con un corpo soggetto a sofferenza, dolore,
malattia, morte, violenza, paura, rabbia ecc.
11. La Scelta B è permettere a un impostore chiamato ego di fingere di essere te e
di controllarti.
12. La Scelta B è permettere a un impostore chiamato ego – che ha creato tutte le
guerre, le malattie, la morte, il dispiacere, la sofferenza e le malvagità che
ogni essere umano ha da sempre sperimentato – di continuare.
13. La Scelta B è avere una vita temporanea e perciò futile che conduce solo alla
morte.
14. Per esaminare meglio la Scelta B, puoi fare una lista di tutte le forme che il
dolore e la sofferenza umana assumono.

15. Puoi scrivere in questa lista migliaia di guerre, migliaia di malattie, migliaia di
forme di violenza e tutte le altre forme di dolore e sofferenze che ti vengono in
mente. Generalmente gli esseri umani guardano solo a una piccola parte
dell’oceano del dolore e della sofferenza umana. Lo scopo di questa lista è
guardare l’intero oceano del dolore e della sofferenza umana tutto in una volta.
Lo scopo di questa lista è di guardare l’intero lato negativo della vita umana
tutto in una volta (in futuro ci sarà un campione di questa lista sul sito web
“The Freedom Religion”).
16. Ti è necessario leggere la lista delle sofferenze solo una volta.
17. Dopo dovrebbe essere sufficiente il riassunto fatto nel Capitolo 5.
18. Leggi il Capitolo 5 ogni giorno, confronta col riassunto della Scelta A e col
riassunto della Scelta B fino a che il desiderio estremamente intenso per la
liberazione si risveglia in te.
19. Leggi il Capitolo 5 ogni giorno confrontando la sintesi della Scelta A con la
sintesi della Scelta B fino a che non hai fatto la Scelta A.
20. Come saprai che il desiderio estremamente intenso per la liberazione si è
risvegliato in te?
21. Quando ogni giorno rinuncerai a tutte le attività non necessarie e userai tutto il
tempo libero recuperato per praticare veramente ogni giorno il più rapido e
diretto mezzo per l’eterna beatitudine, allora saprai che il desiderio
estremamente intenso per la liberazione si è risvegliato in te.
22. Come saprai che hai fatto la Scelta A?
23. Quando ogni giorno rinuncerai a tutte le attività non necessarie e userai tutto il
tempo libero recuperato per praticare veramente ogni giorno il più rapido e
diretto mezzo per l’eterna beatitudine, allora saprai che hai fatto la Scelta A.
24. Il Risveglio del desiderio estremamente intenso per la liberazione, che può
anche essere chiamato “fare veramente la Scelta A”, è (25 – 55):
25. È come un cartello che asserisca: “MAI PIÙ” alto un milione di chilometri.
26. MAI PIÙ a tutte le malvagità umane del passato.
27. MAI PIÙ a tutti gli orrori che l’ego ha creato.
28. È come un grido silenzioso che dice MAI PIÙ così forte che se fosse gridato a
voce frantumerebbe i timpani di ogni essere umano sulla terra.
29. È una esigenza di Verità.
30. È una esigenza assoluta di Verità assoluta.
31. È una esigenza assoluta per la cessazione definitiva di tutte le opinioni umane.
32. È una esigenza assoluta di assoluta bontà.
33. È una esigenza assoluta per la cessazione definitiva dell’impostore chiamato
ego.

34. È una esigenza assoluta per l’Esperienza Diretta del vero Sé.
35. È come una presa infinitamente forte che afferra la Verità cosi vigorosamente
che nessun potere può indebolirla.
36. È come una presa infinitamente forte che afferra il vero Sé cosi vigorosamente
che niente è abbastanza potente per indebolirla.
37. Il desiderio estremamente intenso per la liberazione è come una presa
infinitamente forte che afferra la bontà assoluta, incontaminata dalla falsità,
così vigorosamente che niente può indebolirla.
38. È come un “NO” assolutamente inamovibile che dice no ai trilioni di menzogne
umane dette nel passato e ai miliardi di menzogne umane pensate ogni giorno.
39. È un “NO” assoluto ai trilioni di orrori che gli uomini hanno creato nel passato
e ai miliardi di orrori che gli uomini stanno creando ogni giorno.
40. È una esigenza assoluta per la fine di tutto il dolore e la sofferenza.
41. È una esigenza assoluta per il perfetto infinito-eterno-amore-gioia.
42. È una esigenza assoluta che la sorgente di tutte le sofferenze, le violenze e le
malvagità – che è l’impostore chiamato ego – giunga alla sua fine ultima.
43. È assoluta devozione al vero Sé, che è lo sfondo della consapevolezza.
44. Questa assoluta devozione prende la forma del ritirare l’attenzione dal mondo,
dal corpo, dai pensieri ecc. e volgerla verso la consapevolezza che osserva la
consapevolezza.
45. Il desiderio estremamente intenso per la liberazione è una esigenza per la
Verità che non viene mai a compromessi.
46. È una esigenza per la fine del pensiero.
47. È una esigenza per L’Esperienza Diretta della Verità assoluta.
48. Quando sorge il desiderio estremamente intenso per la liberazione, queste
domande sono dirette verso l’interno, non verso altri.
49. Quando sorge il desiderio estremamente intenso per la liberazione, non ci si
inchina più davanti a nessun egocentrico essere umano.
50. Quando sorge il desiderio estremamente intenso per la liberazione, tutti gli
ostacoli sono spazzati via.
51. È assoluta dedizione e devozione alla Verità assoluta.
52. È assoluta dedizione e devozione per conoscere il vero Sé nell’Esperienza
Diretta.
53. Dopo che si è risvegliato il desiderio estremamente intenso per la liberazione,
ogni momento della propria vita è dedicato a risvegliarsi dal sogno umano.
54. Quando si è risvegliato il desiderio estremamente intenso per la liberazione,
tutte le menzogne e i giochi dell’ego sono visti per quello che sono, e tutte le
menzogne e i giochi dell’ego giungono a conclusione.

55. Quando si è risvegliato il desiderio estremamente intenso per la liberazione,
l’incubo che l’ego ha creato non è più tollerato.
56. L’ego è la fonte di tutte le perversioni e le malvagità.
57. L’ego è folle. E ciò è vero per tutti gli esseri umani.
58. Per produrre così tanti trilioni di orrori, L’ego dev’essere malvagio e folle.
59. Qualcosa in te anela alla fine del sogno dell’impostore.
60. Qualcosa in te anela all’infinito Amore.
61. Qualcosa in te anela alla fine di tutta la sofferenze e il dolore.
62. Qualcosa in te anela all’eterna-gioia-amore.
63. È possibile porre fine al sogno dell’ego e scoprire il vero Sé che è libero da
ogni dolore e sofferenza e la cui natura è infinito-eterno-amore-gioia.
64. È possibile ora, in questa vita, mentre questo corpo è in vita.
65. Coopera col tuo Cuore.
66. Smetti di ascoltare il tuo ego.
67. Se togli la tua attenzione dai pensieri e la rivolgi verso la consapevolezza che
osserva la consapevolezza e sostieni questo sguardo per molte ore ogni giorno,
alla fine il sogno dell’ego terminerà e si conoscerà il vero Sé.
68. Quindi tutte le sofferenze e il dolore terminano e ciò che rimane è l’eterna
perfezione di consapevolezza-amore-beatitudine.
69. Fa’ la Scelta A.
70. Rendi la tua scelta assoluta e assolutamente irremovibile.
71. Rendi la tua scelta assolutamente solida e definitiva.
72. Il tuo vero Sé, lo sfondo della consapevolezza che sta guardando adesso
attraverso i tuoi occhi, merita la tua attenzione.
73. Per tutta la vita hai ignorato il tuo vero Sé.
74. Il tuo vero Sé, lo sfondo della consapevolezza, merita il tuo amore e la tua
attenzione.
75. Esigi sanità mentale.
76. Il sogno umano è follia.
77. Esigi sanità mentale svegliandoti dal sogno umano nella realtà della tua
consapevolezza.
78. Fai la Scelta A rinunciando a tutte le attività non necessarie per riservare più
tempo per la pratica spirituale.
79. Fai la Scelta A rinunciando a tutte le distrazioni, deviazioni e svaghi per
riservare più tempo per la pratica spirituale.

80. Fai la Scelta A assicurandoti che la tua pratica spirituale sia il mezzo più rapido
e diretto per l’eterna beatitudine.
81. La sofferenza e il dolore che la vita ci reca sono anche un mezzo per risvegliare
il desiderio estremamente intenso per la liberazione.
82. Leggere il Capitolo 5 ogni giorno è un mezzo più facile e più rapido per
risvegliare il desiderio estremamente intenso per la liberazione.

Leggi il Capitolo 5 molto lentamente per tre volte
prima di leggere il Capitolo 6

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: