NO MENTE, NO MORTE

Quando scopri che non c’è nessuna mente, scopri anche di aver sprecato i tuoi anni ad osservare qualcosa che non esiste.
A quel punto – con quella consapevolezza – non devi neppure osservare i fenomeni mentali, smetti soltanto di fornire energia a quel niente che sembrava tutto, lo ignori completamente…
Ora che sei al corrente della sua natura appariscente, effimera, precaria, fittizia perché mai dovresti portare avanti l’abitudine di enfatizzare la tua mente.
Perché sprecare altri anni?
Come può qualcosa di così finto, labile, fragile, debole, immaginario condizionarti ancora?
Può condizionarti soltanto finché rimani inconsapevole della realtà.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: