SUBLIME SAPORE

Finché non assaggi il sublime ti sottometterai ai gusti ordinari, scenderai ai soliti e squallidi compromessi quotidiani, disprezzerai chi ha fatto esperienza del sublime.
Quando invece avrai avuto anche un piccolo assaggio del sublime verrai biologicamente deliziato e travolto da quel sapore, ti toccherà nel profondo. Allora – avendo riconosciuto la differenza tra il sublime e la fuffa – andrai sempre più alla ricerca di quel sapore, come un cane da tartufo ne riconoscerai il profumo, noterai facilmente ciò che è fittizio, chi parla per esperienza e chi per sentito dire. Non sarai più attratto (e perciò ingannato) dalla merce dozzinale di scarso (o nessun) valore.
Ma prima di tutto devi esperire per “via diretta” quel “Sublime Sapore”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: