AZIONE PURA E REAZIONE

L’azione spontanea è qualcosa di inaspettato e incalcolabile, nasce insieme all’istante presente ed è sempre nuova e diversa poichè sempre nuovo e diverso è l’istante presente.
L’azione artificiosa o condizionata parte da ricordi e giudizi cioè con azioni morte, inefficaci e quindi non risolutive. Sono atti prevedibili e automatici. Non possono essere chiamate azioni, ma reazioni.
L’azione pura (detta anche meditazione) non è attinta dal passato e non è ripetibile nel futuro, è radicata nell’istante e di conseguenza è realmente risolutiva. Alcuni l’hanno chiamata “non-azione” per sottolineare una sorta di azione che non può essere controllata ma fluisce insieme agli eventi e che quindi è “priva di sforzo”.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: