IMPERMANENZA FOR DUMMIES


Partiamo da un es. facile: se scaldi un cubetto di ghiaccio, esso si scioglie e diventa liquido, in altre parole la materia solida, compatta e grossolana si disgrega in qualcosa di più sottile fino a ridursi in minuscole molecole che esplodono sparpagliandosi dappertutto, svolazzando liberamente per lo spazio).
La mente ordinaria – con il suo coinvolgimento e investimento energetico – fa di tutto per conservare la coesione di quel cubo di esperienza, vorrebbe che durasse sempre di più, sente troppo attaccamento per poter accettare quel naturale passaggio, non è in grado di apprezzare quella trasformazione.
In termini più semplici, la tua mente compie uno sforzo esagerato per tener insieme o vincolare a sé qualcosa che tende spontaneamente a liberarsi, slegarsi, disgregarsi, dissolversi.
Lo fa con il tuo corpo, con gli oggetti, con le persone, con i ricordi, con le emozioni… Lo fa ogni giorno con la realtà.
Oltretutto lo sforzo con cui la tua mente ripudia il naturale movimento di vicinanza e lontananza produce soltanto una corrente di costante tensione che attraversa l’intero corpo.
Questa è una sofferenza inutile ed evitabile. Basterebbe apportare un briciolo di consapevolezza affinché la tua mente possa accettare e perfino apprezzare ciò che una volta la faceva soffrire, ovvero il gioco di presenza e assenza di tutto ciò che ti circonda.
Allena i tuoi occhi a riconoscere questa danza spontanea, cominciando dalle piccole vicende quotidiane.
Non sarà facile, però è fattibile.
A un certo punto anche la separazione da ciò che ti è caro non sarà più vissuto come un evento doloroso e insopportabile. Riconoscerai che ciò che ai tuoi occhi è scomparso in realtà è semplicemente ritornato al suo stato originario di Libertà Assoluta.
Arriverà un giorno in cui Amerai l’Assoluto!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: