MANIACI DELLA COMPLESSITA’ – di E. de Bono

+  la complessità produce un DIVARIO tra chi può e chi non può… nella semplicità, invece, tutti possono tutto

+    gli argomenti complessi creano un ruolo (lavoro) per gli interpreti della complessità. Quelli semplici, invece, lo rendono inutile

+ il modo più facile per sentirsi superiori è fingere di capire quello che gli altri  (la plebe) non sono in grado di capire… Per questo serve molta complessità

+ la mente è stimolata dalla complessità… quando le cose sono semplici, non c’è niente a cui attaccarsi, mentre la complessità offre sempre qualche appiglio per lanciarsi in fantasiose dissertazioni… se le questioni vengono presentate in modo da essere alla portata della gente comune sorge il rischio che il ruolo del traduttore/interprete diventi superfluo, i professori/politici sentirebbero franare la terra sotto i piedi.

+ se vuoi essere preso sul serio, comunica in una lingua aulica – poco conosciuta

+il libro diventerà oggetto di culto

+ verrà naturale pensare che l’autore sia un pensatore profondo che cerca di esprimere realtà misteriose

+ il pubblico lo leggerà per mostrare la propria cultura

+ i filosofi potranno valutarlo come vogliono, dato che la complessità giustifica qualsiasi interpretazione

+ nessuno oserà criticarlo, perché non si sentirà mai sicuro di averlo capito fino in fondo

+ i docenti lo apprezzeranno, ci sarà bisogno della loro scienza per spiegarlo alla gente comune

+ i critici verseranno fiumi d’inchiostro, cosa che non succede mai per un libro semplice

+ un élite si sentirà privilegiata credendo di essere l’unica in grado di capirlo

+ se non sai davvero cosa dire, dillo nel modo più complicato, altrimenti gli altri  se ne accorgeranno

+      poi c’è la marcata impressione di ingiustizia -> magari hai sudato 7 camicie prima di venir a capo di un problema intricato, perché mai quel medesimo problema dovrebbe essere reso semplice per gli altri? Non è giusto!

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: