QUANTO SEI MATURO

puoi capire facilmente quanto sei sveglio e maturo:
se appena muovi la bocca, la verità comincia a parlare automaticamente, cioè parla da sola, al tuo posto, allora stai procedendo sulla giusta strada.
Quando invece dalla tua bocca escono principalmente cazzate colossali o quando devi sforzarti per riconoscere (e quindi esprimere) delle verità elementari, allora sei messo maluccio (anzi malissimo).

Dire che la verità usa il corpo di qualcuno per esprimere se stessa non è un semplice “modo di dire”, ma è proprio un “modo di fare” utilizzato da particolari archetipi universali: sono processi di personificazione dei Logos che si fanno carne o si materializzano; di nuovo, il farsi carne o il materializzarsi non è un’allegoria ma un dato di fatto.
Prima o poi avvertirai anche tu il loro tocco. Quando sarai pronto non saranno più un’astrazione verbale ma diventeranno la cosa più tangibile che tu conosca.
A quel punto tu non sarai più un essere umano identificato con un guscio di carne ma sarai semplicemente una corda di violino che sente di essere pizzicata da alcune Forze, sentirai di essere la vibrazione stessa che oscillerà a frequenze incredibili (senza però sapere come o perché). Il come e perché non ti interesseranno più, semplicemente ti abbandoni a quelle sublimi fluttuazioni.
Ti auguro di provare quell’esperienza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: