NON E’ COLPA TUA SE TI HANNO DISEGNATO COSI’

non prendertela se ti hanno disegnato così, non è colpa tua… A me tutto sommato non dispiaci. Comunque se vuoi puoi rimediare:
1- prendi una gomma e cancella la tua vecchia identità, cioè il ritratto che lui, lei o loro hanno fatto su di te… elimina tutti i tratti con cui sei stato stilizzato, deformato, imbruttito, opacizzato

[se vuoi puoi prendere davvero un foglio, stilizzare “in matita” te stesso, scrivere di fianco i tratti della tue personalità (… io sono impacciato, sfigato, estroverso, narcisista, egoista, altruista… in pratica descrivi il mondo in cui vieni visto dal mondo, esplicita soprattutto i punti deboli.

Finito l’autoanalisi, comincia a cancellare tutto, le braccia, il busto, il viso, tutto il corpo… quello era il tuo vecchio io, ora non c’è più)]

2- prendi spunto da qualcosa di straordinario, dei modelli eccezionali, personaggi che stimi immensamente e che ti fanno fanno venir la pelle d’oca

3- prendi una matita nuova, una tavolozza di colori e ridisegnati, tenendo come riferimento i nuovi modelli a cui desideri ispirarti.

4- Arricchisci costantemente la tua opera d’arte. Quando lo ritieni opportuno inserisci nuovi dettagli che impreziosiscano la tua nuova identità…
Punta in alto!
Fai di te qualcosa di potente, radioso, iridescente, stupefacente, sinuoso.
Comincia già da ora!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: