STRAFATTI DI ILLUSIONI

Trovammo un tossicodipendente che “si era fatto”, svenuto sulla strada. Quando lo svegliarono; l’uomo s’arrabbiò e s’infuriò come “una bestia” perché era stato svegliato dal suo trip, dal suo “viaggio”, dalla sua illusione. Mi dicevo: “Li ringrazierà che gli salvano la vita!”, e invece bestemmiava, imprecava e si dimenava come un pazzo. E’ così: se svegli uno che dorme non sarà contento. Perché quando ti svegli scopri che la realtà non è quella che pensavi tu, o quella che ti eri faticosamente costruito o nascosto.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: