The Giver – il mondo di Jonas


FANTASCIENZA – DURATA 94′ – USAStreaming:

Akstream
Backin
Firedrive
Nowvideo
Speedvideo
Videopremium
Videomega
Cloudzilla
Download:
Backin
Cloudzilla
Rapidgator
Uploadable
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo

Tusfiles: 1° Tempo2° Tempo

CREAZIONE ISTANTANEA


-

Bisogna capire bene che IN OGNI ISTANTE GENERIAMO NOI STESSI, che ci creiamo e ricreiamo in base alle cose che ci diciamo dentro di noi, alle immagini che partoriamo, alle nostre fantasie…Nel profondo c’è una scintilla vitale che crea incessantemente le nostre cellule e il nostro corpo. Se l’ostacoliamo corriamo dei seri rischi. – (R. Morelli)

Piccole abitudi -> grandi progressi


-

Sogna la grande fuga

-

fai meno il salvatore e più il testimone

-

Il respiro è un maestro onesto: ti insegna che non puoi controllare nulla.

-

Un evento non ha un unico significato, ma infiniti

-

INSEGUI LA GIOIA SEMPLICE DEL MOMENTO

-

TUTTE LE GRANDI COSE SI OTTENGONO A CUOR LEGGERO

-

Svuotare la mente per riempire il cuore di Amore, Compassione e Gratitudine.

-

Tutto si risolve da sè

-

Chi è sazio sta fermo, chi ha fame non si ferma un attimo. Proverbio Zulu

-

per ogni opportunità persa…. se ne presentano altre 10

-

“La nostra conoscenza (Esperienza) si arricchisce, ogni qualvolta entra in contatto con altre conoscenze (esperienze)”

PENSO DUNQUE SONO PESANTE


-

Così come è rinfrancante il senso di leggerezza del corpo liberato da ogni peso, allo stesso modo la tua mente sarà ritemprata se verrà alleggerita dal peso dei tuoi pensieri ricorrenti…
Immagina che ogni nuova preoccupazione sia come un peso di 10kg che va ad addizionarsi alla sbarra della tua vita; ogni volta che ti intrattieni con tali costrutti mentali stai aumentando il peso, la resistenza e quindi la fatica per sostenerli; impara a levare quei pesi, uno ad uno fino a poterti svincolare e muoverti agevolmente.

DOV’E’ LA FELICITA’?


PREOCCUPAZIONI, ADDIO!


tratto dal blog Efficacemente.com

-

Un buon modo per liberarsi dalle preoccupazioni è quello di metterle nella giusta prospettiva. Ti propongo allora un piccolo esercizio mnemonico: rilassati e cerca di ricordare ciò di cui eri preoccupato esattamente 365 giorni fa (l’anno scorso). Cavoli, se queste preoccupazioni erano così importanti, non puoi averle dimenticate nell’arco di soli 12 mesi, giusto?! Su, fai un altro piccolo sforzo: cos’è che ti tormentava l’anno scorso, in questa data? Niente, non riesci proprio a ricordare?! Ecco: tra un anno non ricorderai nemmeno ciò che ti sta stressando così tanto in questo momento.

-

Segui l’esempio di Bruce Lee

Da appassionato di arti marziali, Bruce Lee è stato per me, fin da bambino, un’inesauribile fonte di ispirazione. In un articolo dedicato al raggiungimento degli obiettivi, ho anche riportato un suo famoso aforisma. Ma cosa può insegnarti Bruce Lee sulle preoccupazioni?

Ogni volta che si sentiva preoccupato, il giovane Bruce Lee faceva una “lista delle preoccupazioni“, ovvero un semplice elenco di tutto ciò che lo tormentava o gli toglieva serenità.

Mettere nero su bianco le proprie preoccupazioni può essere estremamente efficace. Ciò che rende infatti potenti le preoccupazioni è la loro vaghezza: ci sentiamo spaventati e nervosi, ma non sappiamo esattamente per quale motivo.

Scrivi ciò che ti preoccupa: elaboralo attraverso la parola scritta. Toglitelo dalla testa e mettilo su carta. Ma vuoi sapere cos’altro faceva Bruce Lee per liberarsi delle sue preoccupazioni?

Una volta completata la sua “lista delle preoccupazioni”… le dava fuoco. Un gesto simbolico che però lancia un segnale molto potente al nostro cervello. E adesso, mi raccomando, non dare fuoco a casa perché te l’ha detto Andrea di EfficaceMente!!! ;-)

-

Dai un costo alle preoccupazioni

Esiste un altro stratagemma molto simpatico per rendere le preoccupazioni meno vaghe (e quindi meno potenti) e allo stesso tempo prendere consapevolezza di quanto queste preoccupazioni abbiano un impatto, un costo, sulla nostra vita.

Ogni volta che sei preoccupato, prendi una moneta da 5 cent e mettila in un bicchiere o in un barattolo. Questo semplice esercizio ti aiuterà a comprendere quanto le preoccupazioni siano parte integrante della tua vita e dei tuoi pensieri, ma soprattutto ti darà un’immagine immediata di quanto queste preoccupazioni ti “costano”.

5 cent a parte, le preoccupazioni ci privano di 2 risorse essenziali per il nostro successo:

Fai attenzione a quello che ti dici

Leggi il seguito di questo post »

Kung Fu Panda (2008) + Kung Fu Panda 2 (2011)


ANIMAZIONE – DURATA 92′ – USA

Streaming (AC3.DVDRip):

Firedrive
Nowvideo
(AC3.BRRip):
Nowvideo
Download (AC3.DVDRip):
Nowdownload
Rapidgator
Uploadinc
(AC3.BRRip):

Nowdownload: 1° Tempo2-° Tempo

-

KUNG FU PANDA 2

Streaming:
PutLocker
NowVideo

Download:
RapidShare
Wupload
Uploaded
TurboBit
NowDownload

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 348 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: