Il Leone e il Mostro del Lago (ovvero punti di vista e il riflesso di sé)

Share

-

di Stefano Senni – fonte  http://stefanoshanty.blogspot.it

-

 

 .. c’era una volta una splendida Leonessa che si aggirava assetata nella savana..


.. dopo un lungo camminare finalmente incontrò sulla sua strada un limpidissimo lago..


La Leonessa si avvicinò assetata .. ma mentre stava chinando la testa per bere.. un minuscolo e incauto pesciolino si avvicinò alla superficie.. la Leonessa fece un balzo indietro spaventata da quei due occhiolini che la fissavano nel bel mezzo della sua immagine riflessa nell’acqua!


.. da lì a poco si avvicinò un Leone.. che con passo tranquillo si accingeva ad abbeverarsi dallo stesso lago..


..ma mentre stava per chinarsi anche lui vide la sua immagine riflessa nello specchio d’acqua .. con in mezzo quei due occhiolini del pesciolino che li guardava stupito..


..decisero così di affrontare quel mostro assieme ..  si avvicinarono allo specchio d’acqua .. ma i mostri erano diventati due!


Il Leone e la Leonessa iniziarono un lungo dibattere sull’ingiustizia della vita che aveva fatto si che in quel fresco lago ci fossero dei mostri paurosi che non gli permettevano di bere.. proprio a loro, i Re della savana!


..mentre continuavano a discutere, e a soffrire la sete, si accorsero che  gazzelle .. scimmie e molti altri animali si abbeveravano tranquillamente nel lago senza che il mostro che loro avevano visto li spaventasse minimamente..


Questa cosa lì indignò ancora di più .. così decisero di osservare di nascosto cosa accadeva agli altri animali quando bevevano dal lago.
Tra i rami di una siepe riuscirono a scorgere che quando era la scimmia a bere, dal lago spuntava una buffa e simpatica creatura pelosa ..
..ma quando beveva la gazzella invece dall’acqua emergeva una creatura gentile e dolce ..
..e così via sempre diverse creature emergevano a seconda dell’animale che si avvicinava allo specchio d’acqua.. ma mai il grande mostro che li aveva tanto spaventati..


..ancora più infuriato e sconfortato per l’ingiustizia, il Leone se ne andò imprecando contro  il mostro del lago per averlo impaurito costringendolo ad allontanarsi..


..ma la Leonessa..  era troppo assetata .. e a rischio di essere aggredita dal mostro del lago .. fece un balzo nell’acqua!
.. il mostro sparì come per incanto ..e la Leonessa si godette l’acqua più fresca mai trovata!


.. più in là.. due ippopotami, che addirittura in quel lago ci sguazzavano , avevo seguito tutta la scena..


..uno dei due dice all’altro.. “hey Ippy .. hai visto che cosa curiosa.. il Re e la Regina della savana che hanno paura di un pesciolino!!”


..l’altro lo guarda perplesso e gli risponde “..boh .. io non vedo nessun pesciolino fratello.. solo una fresca e limpida acqua”

-

…. mostri, leoni, pesci, acqua, gazzelle o scimmie .. cosa vediamo realmente nello specchio che vediamo negli altri?

Un abbraccio a tutti e che possiamo noi tutti vedere riflesso nel nostro prossimo la natura splendente della nostra più vera e profonda Essenza ..
About these ads

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 336 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: